Ventenne accoltellato a Casal di Principe: individuato aggressore

Un ragazzo di vent’anni è stato accoltellato nella notte a Casal di Principe, in piazza Villa. Sul posto è intervenuta la Guardia di Finanza di Aversa, che ha individuato in un 22enne il presunto aggressore, condotto successivamente in caserma. Nei suoi confronti sono in corso valutazioni da parte della Procura di Napoli Nord: probabile che nelle prossime ore possa scattare una denuncia o un fermo, ciò sulla base della gravità delle ferite riportate dalla vittima. Il ventenne è stato ferito alla schiena, è ricoverato all’ospedale di Aversa in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

I finanzieri della Compagnia Pronto Impiego di Aversa (Baschi Verdi), che stavano pattugliando la piazza, sono intervenuti dopo essere stati avvisati da numerosi testimoni, quasi tutti giovani, che hanno indicato anche il presunto aggressore. I finanzieri stanno analizzando anche le telecamere di videosorveglianza della zona, per ricostruire la dinamica e capire se si sia trattato di una lite tra i due ragazzi o di una rissa. Circa un anno fa, era il 30 giugno, proprio a Piazza Villa a Casal di Principe fu ucciso a coltellate durante una lite il 17enne Giuseppe Turco, e l’omicida, il 21enne Anass Saanud, è stato condannato nell’aprile scorso a 17 anni di carcere.

I commenti sono chiusi.