Una pizzeria sannita sul podio al Campionato mondiale della pizza di Parma

Per il terzo anno consecutivo una pizzeria sannita trionfa al Campionato mondiale della pizza di Parma, giunto alla sua trentunesima edizione, conquistando questa volta il podio essendosi piazzato al terzo posto (Gara Pizza Napoletana STG).

Si tratta della pizzeria “Rosso Vita” di Telese Terme che ha partecipato alla competizione portando il suo pizzaiolo Adriano Aurelio Ricciardi (classe 1995) di Dragoni (Caserta), alla sua seconda esperienza internazionale, pur avendo alle spalle 14 anni di attività.

Soddisfatto il titolare della pizzeria “Rosso Vita”, Michelangelo Gentile, il quale così commenta l’eccezionale risultato a margine della premiazione: “Abbiamo sfidato circa mille pizzaioli provenienti da tutto il mondo: è stata una bellissima affermazione e una sensazione indescrivibile. Sono davvero felice che conquistando il terzo posto siamo riusciti a migliorare la posizione dello scorso anno, frutto del nostro impegno di anni e soprattutto della continua ricerca per migliorare uno dei piatti più ricercati e venduti”.

“Credo che oggi – conclude Gentile – la sfida sul mercato è essenzialmente dovuta alla capacità di saper mettere insieme gli ingredienti giusti e di primissima qualità del nostro territorio”.

 

I commenti sono chiusi.