“Speranza per Caserta” ha inaugurato la scuola di formazione politica con i docenti Matteo Prodi e Sergio Tanzarella

Caserta – Il movimento politico “Speranza per Caserta” ha presentato la «Scuola di formazione socio-politica». I tutor del progetto sono i docenti Matteo Prodi e Sergio Tanzarella. A coordinare la Scuola Politica è Natia Correra. Gli incontri si terranno alle 19.30 presso il Ristorante Il Cortile situato a Caserta in via Galileo Galilei. Il primo incontro ha visto protagonista i sogni e la politica “Che politica sogni a partire da ciò che vedi: assenze e mancanze”. Nel secondo che si terrà il prossimo 2 maggio si discuterà de “La Repubblica tradita. Storia d’Italia senza mistificazioni e menzogne”. Il 9 maggio è previsto un intervento di padre Alex Zanotelli e la presentazione del suo libro «Lettera alla tribù bianca». Il 16 maggio si terrà l’incontro dal titolo «Geopolitica oggi», mentre il 23 il tema sarà «Questa Economia uccide». Si conclude il 30 maggio con un laboratorio politico.

I commenti sono chiusi.