Napoli, due sorelle di 24 e 17 anni sfregiate con l’acido: l’attacco “senza motivo” da altre ragazze scappate in scooter

Napoli – Due sorella di 24 e 17 anni sono rimaste ustionate con l’acido la scorsa notte a Napoli. Secondo la ricostruzione della polizia, le due stavano camminando in corso Amedeo di Savoia quando si sono avvicinate altre ragazze che avrebbero lanciato contro di loro l’acido. Un gesto che apparentemente non avrebbe avuto particolari motivazioni, secondo gli inquirenti. Le ragazze sarebbero poi scappate a bordo di tre scooter, guidati da tre ragazzi. Le due sorelle si trovano ricoverate nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli con ustioni al braccio e al volto. La sorella maggiore è stata ferita alla guancia sinistra e a un braccio, mentre l’altra alla guancia destra e al naso.

 

 

I commenti sono chiusi.