Meloni: “Saluto a De Luca? Ci ho pensato in macchina. Io sono me stessa”

Il saluto a De Luca era preparato? “Ci ho pensato mentre ero in macchina e mi hanno detto c’è il presidente De Luca”. Così la premier Giorgia Meloni, ospite di Quarta Repubblica su Rete4, ha risposto alla domanda di Nicola Porro sul caso Caivano e quel “sono la stronza della Meloni”. Il giornalista ha poi chiesto alla presidente del Consiglio se l’ironia è un suo metro di governo: “Leggo poco, soprattutto gli articoli che parlano di me. Però ogni tanto mi arrivano le ricostruzioni su come sarebbero maturate le cose che io faccio e sono geniali: riunioni, studi, società pagate… Non ho consulenti americani. Io sono una persona molto spontanea e mi sono data una regola: sii te stessa, perché tanto non puoi sembrare una persona diversa. Forse lo puoi sembrare nel breve periodo, ma penso che la gente debba sceglierti o non sceglierti guardando effettivamente a chi sei. Quindi se mi viene in mente di fare una cosa, tendenzialmente io la faccio. Se una cosa mi fa sorridere, ci sorrido sopra”.

I commenti sono chiusi.