EUROPA, LAVORO E TRASPORTI – Gli stati generali dei sindacati progressisti in una tre giorni a Napoli

Una tre giorni di confronto e dibattito dei sindacati europei di area progressista su Europa, lavoro e trasporti con la partecipazione di politici e studiosi. Ad organizzare l’iniziativa “Think Thank progressista. Andiamo a sinistra” è la Filt Cgil, a Napoli (Hotel Terminus) da oggi mercoledì 27 aprile a venerdì 29.

Oggi dalle ore 14 nell’ambito dell’iniziativa, introdotta dal saluto del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi e dalla relazione del segretario generale della Filt Cgil Stefano Malorgio, si terrà una tavola rotonda a cui parteciperanno Maurizio Landini, Enrico Letta, Elly Schlein e Frank Moreels (presidente sindacato belga ABVV-BTB) in un confronto su “Sindacato europeo ed area progressista europea alla sfida della rappresentanza del mondo del lavoro. Proposte sui trasporti”.

Giovedì 28 aprile dalle 9.30 sono previsti gli interventi di Nicola Countouris (professore all’University College London e direttore del dipartimento di ricerca all’Etui-European Trade Union Institute) su “La necessità di un nuovo contratto sociale, il ruolo del sindacato, della politica e la relazione tra sinistra e sindacato”. A seguire l’intervento della parlamentare Paola De Micheli su “I trasporti di fronte alla trasformazione del capitalismo, alla transizione energetica, ai processi di automazione e digitalizzazione e politica e sindacato per governare le trasformazioni”.

Venerdì 29 aprile si terrà l’intervento di Livia Spera, segretaria generale Etf – European Transport Federation dal titolo “Verso Budapest, il prossimo congresso Etf”.
Sarà possibile seguire la relazione introduttiva e la tavola rotonda di mercoledì 27 aprile e gli interventi di giovedì 28 aprile in streaming sulla pagina Facebook della Filt Cgil nazionale.

 

I commenti sono chiusi.