Agguato a Napoli, 25enne ucciso con 8 colpi d’arma fuoco: Enrico Marmoreo ritrovato in auto vicino stadio Maradona

Colpito da almeno otto colpi d’arma da fuoco: è stato ucciso così, la scorsa notte a Napoli, Enrico Marmoreo, 25 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Secondo quanto al momento ricostruito dai carabinieri, l’agguato si sarebbe verificato poco prima della mezzanotte.

In piazza Gabriele D’Annunzio, presso lo stadio Diego Armando Maradona, lato Curva B, i militari della Compagna di Bagnoli hanno trovato l’uomo all’interno della sua Fiat 500 già privo di vita. Marmoreo aveva precedenti per droga. I carabinieri indagano sulle ultime ore di vite della vittima.

I commenti sono chiusi.