Trecase, 12 luglio. Wine Bar a Casa Setaro con la cucina dello chef contadino Pietro Parisi


L’azienda vinicola vesuviana Casa Setaro nel piccolo borgo di Trecase spalanca le porte al pubblico organizzando una serata easy tra buona musica, la cucina vesuviana di Pietro Parisi ed i vini della propria cantina. Sono vini fortemente identitari che rinnovano la tradizione di famiglia dall’anima vignaiola molto radicata. Nei vigneti che risalgono la china del vulcano si allevano con grande rispetto per l’ambiente e l’identità del luogo i vitigni tipici che danno vita ad ottimi Lacryma Christi.
Tradizione si, ma supportata da grande conoscenza delle tecniche di produzione che consentono di ottenere vini di qualità ed estremamente piacevoli. Grande spazio è ancora dedicato al caprettone, protagonista unico del Lacryma Christi bianco e dello spumante metodo classico il cui ciclo produttivo si svolge interamente nella propria cantina. Così anche il piedirosso è vinificato in purezza nell’etichetta del Lacryma Christi rosso. Venerdì 12 luglio alle ore 20,30 i vini di Casa Setaro accompagneranno i piatti dello chef contadino Pietro Parisi, non mancheranno i suoi boccaccielli che stanno riscontrando un grande successo. Il tutto si svolgerà in un clima da wine bar, in totale libertà e rilassatezza si vivrà lo spazio all’aperto della casa cantina di Massimo Setaro. Non poteva mancare quindi della buona musica e le note del jazz manuche del Mario Romano Quartieri Jazz accompagneranno la serata all’insegna della leggerezza e del divertimento.
Costo della serata 20 €. Prenotazioni ai numeri 081 8628956; 3347372069
Casa Setaro è in via Bosco del Monaco 34 Trecase (NA).

I commenti sono chiusi.