Ristorante Il Maestro del Gusto, Salerno


In vicolo Piantanova 7, una piazzetta del centro storico di Salerno nei pressi della Chiesa del Crocifisso, si nasconde “Il Maestro del Gusto”, piccolo (meno di 30 coperti) ed accogliente ristorante di recente costituzione.
L’avventura dello chef Dino Russo – dal cui appellativo ha origine il nome del ristorante – e della sommelier Elena Bellano, sua consorte, ha infatti inizio solo sette mesi fa, quando i due concretizzano il loro progetto di ristorazione, in cantiere già da alcuni anni.
La proposta di Dino ed Elena è una rivisitazione della cucina tipica salernitana che si contraddistingue per la meticolosità nella scelta delle materie prime e nella continua variazione del menu, con l’introduzione di nuove specialità ogni mese – spiega la sommelier, che ci accoglie offrendoci un prosecco.
Una volta accomodatici al tavolo, ci viene servita una entrée di benvenuto a base di ricotta di Tramonti – patria dello chef – e pomodorini freschi. Piacevole al palato, soprattutto accompagnata col panetto scuro di casa, leggermente speziato al finocchietto.
La padrona di casa ci invita poi a provare due antipasti: una caponata ed un tortino di gamberi rossi e patate. Fresca e buona la caponata, dove freselle, pomodorini, mozzarella e tonno – che ne sono i protagonisti, come insegna la tradizione campana – ben si sposano col gusto dei capperi: una vera nota di freschezza nel caldo ambiente del locale. Degno di lode il tortino, piatto forte della serata, impreziosito da un cuore caldo di mozzarella di bufala.
Tra i primi, in un menu interessante, saltano all’occhio i tortiglioni di Gragnano con gamberi in salsa di arancia, che ci vengono serviti al dente in abbondanti porzioni, che un po’ impediscono di conservare la sensazione di piacere che si prova all’assaggio di un piatto dal gusto così audace.
Gli agrumi dominano anche nel dessert, che ci viene servito personalmente dal Maestro: una crema di ricotta di Tramonti al profumo di limoni della costiera su savoiardo al rum. Anche in questo caso, abbinamento ardito che meglio si presterebbe ad una porzione più ridotta.
Dino ed Elena ci rivedranno sicuramente, curiosi di provare altri piatti e con la speranza di trovare in carta non solo i vini delle più blasonate cantine, ma anche etichette di piccole e medie aziende, sicuramente più adatte ad un ambiente di nicchia.
Giovanna Sfera
Il Maestro del Gusto
Vicolo Piantanova, 7
84121 Salerno
Tel. 089 995 2858
Cell. 333 910 2296
e-mail: ilmaestrodelgusto@libero.it

I commenti sono chiusi.