Il vino del mese. Fiano 2011 Mila Vuolo


Il vino del mese di Luglio è una vera scoperta. Il Fiano 2011 di Mila Vuolo è un bel vino che mi lasciato immediatamente interdetto, per via della mia proverbiale allergia a certi cepage in certe zone. Ed invece…
Un bel cavallo di razza, con aromi molto marcati, che ti sembra di pregustare un riesling renano o un grande Kuen Hof o Manni Nossing.
Accattivante non solo olfattivamente ma anche dal punto di vista dell’assaggio. Centrato, equilibratissimo, non ha una forte spinta acida, tutt’altro, ma il tutto è pienamente armonico. Un gioiellino!
Il tutto degustato nella splendida cornice dell’Enoteca Provinciale di Salerno in via Pinto 67 nei Mercanti, alla quale auguriamo di assurgere presto a quel ruolo tanto importante che si è dato e che ancora abbisogna di aggiustamenti. Ad majora.
Le soprese non finiscono. Mila non ha ancora deciso se metterlo in commercio o tenerlo per i veri appassionati, soltanto 1500 bottiglie ad un prezzo che si aggirerà sui € 12,00.
gianluigi carlino

I commenti sono chiusi.