Dal 12 al 14 settembre la XIII edizione della Sagra del Pomodoro San Marzano DOP


La tredicesima sagra del Pomodoro San Marzano D.O.P. si terrà durante i giorni 12,13 e 14 Settembre a Striano (Na) nei giardini pubblici di via Risorgimento.
La Pro Loco Striano, attenta alle tematiche ambientali oltre che alla valorizzazione del prodotto ormai famoso in tutto il mondo, userà solo stoviglie biodegradabili. Incentivando l’uso di materiali ecosostenibili la sagra del Pomodoro San Marzano è tra i primi eventi culinari campani a combinare cucina tradizionale e rispetto per l’ambiente. Tra i partner d’eccellenza figurano Slow food, il birrificio Maneba e il pastificio artigianale Le Gemme del Vesuvio. La qualità del cibo e la cura dei particolari renderanno la cornice a presentazioni di libri ed esibizioni di musicisti professionisti. Le pietanze, esclusivamente al pomodoro, saranno preparate sotto gli occhi dei visitatori che potranno scoprire trucchi e ricette del San Marzano.
Il presidente della Pro Loco Striano, Antonio Risi non nasconde la trepidazione: “È diventato difficile promuovere una vera sagra tra le tante che non valorizzano prodotti tipici e locali.
Il gruppo è motivato e grazie al supporto di tutta la comunitá strianese siamo pronti a ospitare le migliaia di persone che solitamente fanno visita alla Sagra del Pomodoro San Marzano”.
La manifestazione è patrocinata dalla Regione Campania, dall’Unpli e dal Comune di Striano, in collaborazione con il Forum dei Giovani e Legambiente.
Vi invitiamo a visitare il sito www.prolocostriano.it per essere aggiornati in tempo reale su tutte le novità che man mano inseriremo nel programma.

I commenti sono chiusi.