Autunno Musicale 2019: appuntamento conclusivo Nuova Orchestra Scarlatti

Al centro di ContemporaNea, le nuove musiche di compositori napoletani e campani dei nostri giorni, personalità differenti ma vicine tra loro nella voglia di comunicare e coinvolgere l’ascolto: 

Gaetano Panariello, con alcune delle sue più fortunate pagine corali e Corda Fratres, cantata per soprano, coro e orchestra su frammenti poetici di Ungaretti soldato nella Grande guerra; il giovane Salvatore Della Vecchia (classe 1986) con la sua avvincente “A life’s picture” per orchestra; Gaetano Russo (stavolta non nella veste abituale di interprete ma in quella di autore) con l’originale ‘… in Coro’ per clarinetto e coro; Patrizio Marrone con la Suite strumentale dal Magnificat animata dal ritmo dello djembé, tamburo africano; non mancherà anche uno sguardo al recente passato del ‘900 musicale napoletano con l’Elegia per violoncello e archi di Emilia Gubitosi.

Sul palco accanto alla Nuova Orchestra Scarlatti il Coro Exultate diretto da Davide Troìa e i solisti Chiara Polese (soprano), Manuela Albano (violoncello), Lorenzo Pascucci (pianoforteLuca Cipriano (clarinetto), Domenico Monda (djembé). Dirigerà il concerto il giovane Giuseppe Galiano.

I commenti sono chiusi.